Kyle Edmund: “Questo titolo per me significa molto”

Kyle Edmund ritorna a vincere, all’ATP 250 Open di New York, due anni dopo il suo primo titolo; il britannico ha avuto la meglio in finale sull’azzurro Andreas Seppi.

di Lorenzo Marini, @marinilorenzo21

Kyle Edmund trionfa, a New York, contro il nostro Andreas Seppi in finale. Partita a senso unico che ha visto trionfare appunto il britannico con il punteggio di 7/5 6/1, si tratta del secondo titolo in carriera per Edmund, quest’ultimo arrivato a due anni di distanza dal primo.

Grazie alla vittoria del 250 di New York, il tennista brittanico, ritornerà in Top 50 dopo essere calato in classifica a seguito del suo best ranking alla posizione 14: “Ho avuto tanti alti e bassi, ho lavorato molto. Questo titolo significa molto per me. Aver avuto tanti momenti bui è stato utile, non bisogna dare nulla per scontato” afferma Kyle Edmund, che avrà tutto il 2020 avanti a sé per poter ritornare in alto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy