Ivanisevic su Kyrgios: “Se non dovesse vincere uno Slam sarebbe un peccato”

L’ex tennista croato elogia le grandi potenzialità di Kyrgios e spera che possa riuscire a vincere un torneo prestigioso.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Goran Ivanisevic punta su Nick Kyrgios. L’ex tennista croato, già n. 2 del mondo e vincitore a Wimbledon nel 2001, elogia il talento dell’australiano, ritenendo che disponga di tutte le carte in regola per vincere un torneo dello Slam.

Il 48enne di Spalato, protagonista di una recente intervista al canale Youtube degli Australian Open, affrontando l’argomento Kyrgios, ha dichiarato che, nonostante sia da sempre personaggio controverso per il suo modo di stare in campo e di approcciare al tennis, possa essere ancora in grado di dare una svolta alla sua carriera e arrivare alla vittoria di un grande titolo: “Ha alcuni problemi nel profondo, è il peggior nemico di se stesso, ma non per questo bisogna dubitare del suo talento. Può vincere importanti tornei, può battere chiunque in qualsiasi giorno. Lui dispone del miglior servizio nel circuito e sa fare qualsiasi cosa. Penso che stia migliorando molto e un giorno potrà anche pentirsi del suo atteggiamento. Se non riuscisse a vincere uno Slam sarebbe un vero peccato per questo sport. Spero davvero che possa cambiare qualcosa in lui, perchè in fondo è un bravo ragazzo e il tennis ha bisogno di Kyrgios come lui ha bisogno del tennis“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy