Jannik Sinner sogna in grande: “Voglio battere Federer sul centrale di Wimbledon”

Jannik Sinner non si pone limiti e sogna in grande. Il giovane tennis italiano vuole battere Roger Federer sul centrale di Wimbledon

di Diletta Barilla

Battere Roger Feder è il sogno di ogni giovane tennista emergente, ma Jannik Sinner, che ha imparato a stupire tutti ed in fretta, vuole fare le cose in grande. Avere la meglio sull’elvetico sì, ma non su un campo qualunque.

L’azzurro, infatti, ha in mente una location davvero particolare per la sua impresa: il centrale di Wimbledon, la casa di “The King”. Una vera e propria abdicazione in grande stile. Ma, per realizzare il suo sogno, l’attuale numero 73 del mondo dovrà aspettare il 2021.

L’elvetico, è ormai cosa nota, non farà il suo rientro in campo prima della prossima stagione essendo ancora alle prese con il recupero dal doppio intervento chirurgico al ginocchio destro.

Nel frattempo però Jannik Sinner non si pone limiti: “So di aver solo 18 anni ma adesso il mio obiettivo è quello di vincere gli US Open” ha dichiarato il campione in carica delle Next Gen a Sportskeeda. Ovviamente, non poteva mancare un pensiero per Roger Federer:Spero torni in campo l’anno prossimo, coltivo sempre il sogno di batterlo a Wimbledon, sul centrale“.

Non un’impresa facile quella che vuole compiere il giovane talento italiano che però ha il tempo dalla sua parte. Il suo destino sembra segnato, l’olimpo del tennis aspetta solo lui ma niente fretta, nessuna pressione anche se sembra facile solo a dirsi.

Jannik Sinner, 19 anni ancora da compiere, classe 2001, è pronto.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy