Nick Kyrgios: “Il livello intellettuale di Coric rasenta lo zero assoluto”

Il talentuoso australiano Nick Kyrgios ancora una volta pungente nei confronti di un collega, il croato Borna Coric.

di Redazione Tennis Circus

Dopo essersi reso protagonista con dichiarazioni al vetriolo su Alexander Zverev e Novak Djokovic, il n. 40 del mondo risponde duramente al collega croato Borna Coric. Coric, parlando delle recenti critiche di Kyrgios, ha affermato: “Lui è così, non ci sono altre spiegazioni. Se fosse qualcun altro a tenere lezioni e a fare prediche potrei capirlo, ma che lo faccia proprio Kyrgios. Non è normale, è incredibile, ma è così, è nel suo stile comportarsi in questo modo“.

La risposta del 25enne australiano sui social non si è fatta attendere: “Coric pensa solo a difendere i suoi compagni, io volevo solo responsabilizzare i tennisti che si sono dimostrati troppo disinvolti e superficiali nonostante la pandemia ancora in atto, non volevo certo creare disturbo a nessuno solo che la gente secondo me deve capire di rispettare le misure necessarie e gli esempi sono sempre importanti. Il livello intellettuale di Borna Coric è vicino allo zero, non mi interessa ciò che dice“. Nick poi continua così: “All’Adria Tour hanno giocato una partita di basket senza distanza sociale, senza protezioni adeguate, non sono a conoscenza di quali siano state le linee guida vigenti in Serbia e Croazia. Sarebbe meglio che Coric si documentasse su ciò che ha dovuto affrontare Grigor Dimitrov, se ha letto di come si sente adesso dopo essere comunque guarito dalla malattia. O è troppo faticoso pensare a queste cose per Coric e per il suo cervello?” conclude Nick Kyrgios.

A cura di Nicola Devoto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy