Rafa Nadal vola a ‘quota 65’ e supera Pete Sampras

Rafa Nadal vola a ‘quota 65’ e supera Pete Sampras

Con la vittoria del 250 di Buenos Aires di domenica 1 marzo, il maiorchino è diventato il n. 5 della classifica di tornei vinti, con 65 tornei all’attivo. Rafa ha così superato Pete Sampras, fermo a quota 64.

di Redazione Tennis Circus

Rafael Nadal entra in top-five. Non parliamo, ovviamente, del ranking ATP, ma della speciale classifica che tiene conto del numero di titoli di singolare Atp conquistati nell’era Open.

Con la vittoria del 250 di Buenos Aires di domenica 1 marzo, il maiorchino è diventato il n. 5 della classifica di tornei vinti, con 65 tornei all’attivo. Rafa ha superato “Pistol” Pete Sampras, fermo a quota 64, a +3 dall’orso svedese Bjorn Borg (62) – al quale aveva già sottratto il record di vittorie al Roland Garros.

Roger Federer of Switzerland and Pete Sampras of the U.S. hold hands after their invitational exhibition tennis match in Seoul

Nella speciale classifica dei più titolati, al primo posto troviamo l’inarrivabile Jimbo Connors, con 109 vittorie, frutto della sua longevità fisica e della clamorosa tenuta mentale che rappresentavano il marchio di fabbrica dello statunitense.

jimmy-connors.079010286

A seguire, Ivan Lendl, altro mostro di continuità, con 94 vittorie, già però nel mirino di Roger Federer, che occupa la terza piazza grazie alla vittoria ottenuta a Dubai (84 titoli). Un obiettivo possibile per lo svizzero, che a 34 anni pare ancora disposto a lottare e sacrificarsi sul campo con risultati di assoluta eccellenza.

Lendl-1985-595x292

Al quarto posto c’è John McEnroe, che con “soli” 8 tornei di vantaggio su Nadal (72), non dormirà di certo sogni tranquilli.

Mcenroe

Qualche curiosità leggendo la classifica: sommando i titoli in singolare con quelli in doppio e misto, la classifica sarebbe guidata da McEnroe con 149 titoli, tallonato (a distanza di sicurezza) ancora di Connors (124) e poi ancora due statunitensi, i gemelli Bryan a 110 (Bob) e 108 (Mike) titoli. In settima piazza ci sarebbe Federer e “solo” sedicesimo Nadal. Curiosa la posizione di Nole Djokovic, in cinquantesima posizione forte di 49 titoli di singolare ed uno del poco amato e frequentato doppio.

Schermata 2015-03-03 alle 10.55.45

Di Alberto Maiale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy