Wta NextGen: 10 talenti da tenere d’occhio nel 2019

Da Dayana Yastremska a Cori Gauff, da Amanda Anisimova a Xiyu e Xinyu Wang, il circuito WTA è nel pieno di un ricambio generazionale che sta portando giovani talenti tra le migliori al mondo. Una classifica dei 10 talenti che si sono messi più in mostra in questi ultimi mesi, tutti da seguire con attenzione in questo 2019.

di Marco Bonavoglia

5. Daria Lopatetska

daria

È lei il fenomeno di questi mesi, una vera calamita di attenzioni per chi segue il tennis a tutti i livelli. Nata esattamente 20 anni dopo Daniela Hantuchova – 23 aprile 2003 -, a soli 15 anni sta scalando le classifiche con una velocità impressionante. Daria (o Dasha in russo) esordisce tra le grandi a giugno del 2018: passate le qualificazioni si aggiudica il 15k di Antalya. Neanche 15 giorni dopo sta già sollevando un secondo trofeo, quello di Baja, dopo aver perso in totale un solo set. Capite le potenzialità, l’ucraina alza l’asticella, partecipando a tornei più grandi nel Nordamerica, due ITF da 60k. Semifinale nel primo, quarti di finale nel secondo, e con una manciata di tornei può chiudere l’anno da numero 465 al mondo. Nel 2019 Lopatetska riprende da dove aveva lasciato, conquistando due titoli consecutivi da 25k ad Hong Kong e raggiungendo la posizione numero 306. Un fiume in piena, che ha uno score di 10 vittorie e 0 sconfitte in questa stagione e che ancora non ha trovato dei veri argini a contenerla. Di questo passo la vedremo alle prese con i primi eventi WTA a breve, dove si potrà valutare davvero forze e debolezze di una ragazza che ha tutte le carte in regola per arrivare ai vertici del circuito.

Obiettivo 2019: top 150

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy