Wta NextGen: 10 talenti da tenere d’occhio nel 2019

Da Dayana Yastremska a Cori Gauff, da Amanda Anisimova a Xiyu e Xinyu Wang, il circuito WTA è nel pieno di un ricambio generazionale che sta portando giovani talenti tra le migliori al mondo. Una classifica dei 10 talenti che si sono messi più in mostra in questi ultimi mesi, tutti da seguire con attenzione in questo 2019.

di Marco Bonavoglia

7. Caty McNally

nelly

Una delle rivelazioni di questo inizio 2019, anche se qualche attenzione l’aveva decisamente attirata anche lo scorso anno. Classe 2001, la statunitense ha giocato la sua prima – e unica – finale Slam junior al Roland Garros, perdendo solo dalla connazionale Gauff. Rispetto ad alcune coetanee è rimasta di più nei tornei Under 18, rimandando l’arrivo tra le pro, scelta che per ora sta pagando. Quarti di finale nell’80k di Tyler, vittoria nel 25k di Lawrence e soprattutto poche settimane fa la vittoria nel 100k di Midland senza perdere alcun set, risultato che l’ha lanciata a ridosso delle prime 250 del ranking – dopo aver concluso il 2018 da numero 682 -. Come tutte le altre giovani americane riceverà wildcard in molti tornei negli States, compresi i due Premier Mandatory a marzo e tutti i tornei della stagione estiva. Caty non compirà 18 anni prima di fine anno, e per quel giorno potrebbe aver già raggiunto le migliori atlete del nuovo millennio, pronta per fare poi il salto definitivo.

Obiettivo 2019: top 150

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy