Wta NextGen: 10 talenti da tenere d’occhio nel 2019

Da Dayana Yastremska a Cori Gauff, da Amanda Anisimova a Xiyu e Xinyu Wang, il circuito WTA è nel pieno di un ricambio generazionale che sta portando giovani talenti tra le migliori al mondo. Una classifica dei 10 talenti che si sono messi più in mostra in questi ultimi mesi, tutti da seguire con attenzione in questo 2019.

di Marco Bonavoglia

10. Ludmyla Samsonova

samsonova

Ci è mancato davvero un soffio perché l’Italia avesse una ragazza di 20 anni da poco compiuti nelle prime 170 atlete al mondo, ma è inutile riaprire la polemica sterile sulla questione della cittadinanza. Quello di cui è giusto parlare è l’ascesa di Luda, che a inizio 2018 si trovava attorno alla posizione 550 e che questa settimana segna il best ranking a 162. Tanti traguardi importanti negli ultimi mesi, che fanno pensare che la ventenne russa stia trovando equilibrio in campo, lei che è dotata di un tennis esplosivo quanto delicato e che quando in giornata può permettersi di giocare alla pari con chiunque. In questo inizio di 2019 è arrivata la prima vittoria nelle qualificazioni di uno Slam e la prima vittoria nelle qualificazioni del Premier di san Pietroburgo, dove ha ceduto solo a Gasparyan per 6-3 6-3. Questa settimana sono arrivate altre due vittorie importanti nelle qualificazioni di Doha, dove ha piegato le resistenze di Zidansek e Arruabarrena, cedendo per la seconda volta in questo 2019 a Muchova, e poi la vittoria contro Krystina Pliskova a Dubai. Con la giusta programmazione e la voglia di far bene, puntare alla top100 quest’anno è il giusto obiettivo, il tempo e il talento sono dalla sua parte.

Obiettivo 2019: top 100

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy