10 anni in 10 foto: i momenti più significativi del circuito femminile

10 anni in 10 foto: i momenti più significativi del circuito femminile

Ormai possiamo dirlo, gli anni dieci del 2000 si sono conclusi ed è arrivato il momento di fare un riassunto dei dieci momenti più significativi del circuito WTA.

di Andrea Lombardo

2) Monica Puig vince l’oro olimpico

Rio 2016, Monica Puig in lacrime dopo il trionfo olimpico.

Lo sport ci insegna che quasi niente è impossibile e che spesso la determinazione è un valore aggiunto fondamentale, ma quello che è successo a Monica Puig supera anche i limiti dell’incredibile.
Nata e cresciuta in un paese ricco di disagi e dove la criminalità dilaga, Monica Puig aveva dichiarato in un’intervista il 9 novembre 2015:Vado a Rio de Janeiro per vincere la medaglia d’oro, questo è l’obiettivo”. 
In molti si saranno fatti una risata credendo che si trattasse di una follia, ed è anche comprensibile considerando gli scarsi risultati della portoricana prima delle Olimpiadi. Tuttavia, per Monica si trattava davvero del sogno e dell’obiettivo di una vita intera.
Il Portorico non aveva mai vinto una medaglia d’oro ai giochi olimpici e le speranze che fosse Puig a vincere la prima erano quasi pari a zero, match dopo match, però, anche una Kerber versione 2016 si è dovuta arrendere.
Nonostante la medaglia al collo, Monica non è mai riuscita a ripetersi in un torneo WTA importante e quella settimana magica rimane finora isolata, ma ha dimostrato di avere il carattere ed il tennis per imporsi a grandi livelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy