10 anni in 10 foto: i momenti più significativi del circuito femminile

10 anni in 10 foto: i momenti più significativi del circuito femminile

Ormai possiamo dirlo, gli anni dieci del 2000 si sono conclusi ed è arrivato il momento di fare un riassunto dei dieci momenti più significativi del circuito WTA.

di Andrea Lombardo

6) Petra Kvitova viene accoltellata

Il 20 dicembre di tre anni fa Petra Kvitova veniva accoltellata nella propria abitazione da un ladro. L’individuo si è intrufolato nella sua casa a Prostejov spacciandosi per un elettricista che doveva controllare l’impianto elettrico, ma una volta entrato ha rubato 5000 corone ceche, che equivalgono a poco meno di 200 euro. La tennista ha tentato di difendersi ma è stata aggredita ferocemente alla mano sinistra, causandole danni gravissimi.
Petra è stata immediatamente operata e le condizioni della sua mano non lasciavano presagire nulla di buono, tanto da non sapere se sarebbe mai ritornata a tornare in campo. Fortunatamente Kvitova è guarita più velocemente del previsto e appena un anno e mezzo dopo è ritornata in campo, vincendo un titolo dopo alcune settimane.
Petra è umanamente una delle giocatrici più apprezzate nel circuito dalle stesse colleghe, che in massa le hanno scritto un messaggio di supporto sui social.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy