Le 7 sconfitte più clamorose a Wimbledon

I verdi prati di Wimbledon sono stati teatro di grandi vittorie e illustri uscite di scena di grandi campioni, spesso per mano di Carneadi nella loro giornata della vita. Un esempio: vi dice nulla George Bastl?

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

4. George Bastl vs Pete Sampras

Nel 2002, al secondo turno di Wimbledon, Sampras subì una delle peggiori sconfitte in carriera. L’ignoto George Bastl, allora numero 145 del mondo riusci a superarlo in cinque set nella cornice del campo n° 2, storicamente soprannominato “cimitero dei campioni”. Molti addetti ai lavori alludevano a una fine della carriera di Sampras, che prontamente li zittì grazie alla vittoria degli US Open, appena due mesi più tardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy