Wta, tutte le incertezze della stagione su terra

Wta, tutte le incertezze della stagione su terra

I grandi tornei sul rosso stanno per cominciare: una triade che ci porterà a Madrid, Roma e infine a Parigi, per il Roland Garros. Ma sull’esito delle prossime settimane non vi è certezza, in particolare per alcune giocatrici, ferme da qualche settimana o in condizioni precarie. Chi si ritroverà sulla terra?

di Marco Bonavoglia

Serena Williams

2015 French Open - Day Nine

La più grande incognita, non solo su terra ma in generale, è proprio la ex numero 1 del mondo e 23 volte campionessa Slam. Dopo un 2018 in grande crescendo di forma, con il focus sui tornei che contano, il 2019 è stato segnato da ritiri e forfait di Serena, che ha preso parte a soli 3 eventi, ritirandosi in due occasioni. La statunitense non è presente neanche a Madrid, avendo inserito solo Roma e Parigi nella programmazione, ma è difficile essere certi della sua partecipazione al Foro. Quel poco che si è visto di Serena è stato ben augurante, una buona forma fisica, che potrebbero portarla in fondo a qualsiasi torneo, ma arrivare senza match sulle gambe non sarà certo d’aiuto. I prossimi mesi probabilmente decideranno anche il futuro della minore delle Williams, che è tornata per vincere ma non ha ancora conquistato alcun trofeo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy